lenti graffiate ottica giro

Lenti occhiali graffiate: cosa fare?

Le lenti dei tuoi occhiali, da sole o da vista, sono graffiate? Le cause possono essere diverse, ma purtroppo non esistono rimedi per togliere i graffi: se le lenti sono molto rovinate devi cambiarle, perché anche piccoli graffi sulla superficie rischiano di limitare o compromettere la vista, richiedendo ai tuoi occhi un eccessivo sforzo che può avere un effetto estremamente negativo sulla qualità visiva. Quello che puoi fare è prevenire il problema ed evitare che i tuoi occhiali si rovinino. Oggi ti spieghiamo come.

Lenti occhiali: vetro o plastica?

Partiamo dalla scelta dei materiali.

Fino a qualche anno fa le lenti degli occhiali erano realizzate esclusivamente con vetro minerale. Il vetro è un materiale che risulta particolarmente resistente ai graffi: se pensi ai vetri delle finestre, l’usura è davvero minima. Nonostante oggi il vetro sia stato sostituito dalla plastica (o vetro organico) e sia utilizzato in percentuale nettamente inferiore rispetto a un tempo, alcune persone preferiscono optare ancora per lenti in vetro, che non si graffiano o si graffiano meno.

Il vetro, però, ha dei limiti non indifferenti, tra cui il peso (più del doppio di una lente in materiale plastico) e la fragilità (se ti cade l’occhiale, la lente si rompe o si scheggia). Inoltre non supporta tutte le lavorazioni, per cui non si può utilizzare per tutti i tipi di montature. Per questo le aziende che producono lenti da vista stanno via via abbandonando questo materiale, prediligendo polimeri plastici e altri componenti più innovativi.

Attualmente la maggior parte delle lenti per gli occhiali da vista e da sole vengono realizzate in materiale plastico tipo il CR39, il trivex o il policarbonato, che assicurano lenti:

  • Molto leggere
  • Resistenti agli urti
  • Comode da indossare
  • Che possono essere tinte in vari colori. Sulle lenti da sole colorate abbiamo scritto un post che puoi leggere qui.

Di contro, però, le lenti in plastica sono meno resistenti ai graffi e alle abrasioni, se paragonate alle lenti in vetro minerale. Sono infatti molto più sensibili e vanno curate con attenzione.

Occhiali graffiati: qual è la causa?

Anche tu hai le lenti occhiali graffiate? Le cause sono da imputare a:

  • Graffi da pulizia. Una errata pulizia degli occhiali può causare graffi sulle lenti. Se, ad esempio, usi sempre e solo il panno in microfibra per pulire gli occhiali a secco, potresti rischiare di rovinare le lenti. Attenzione anche ad usare altri materiali: molti puliscono le lenti con la maglietta o con la carta igienica, pensando che siano adatti.
#unavitacongliocchiali – episodio 01

Quando hai gli occhiali sporchi e provi a pulirli con la maglietta…

Posted by Ottica Giro on Thursday, 12 September 2019

Con l’andare del tempo è comunque normale che le lenti si graffino, anche pulendole correttamente. Per limitare questo problema, pulisci gli occhiali sporchi usando acqua, sapone neutro e un panno in cotone e segui i passaggi che abbiamo elencato in questo articolo.

  • Graffi da uso improprio. Diversi sono i graffi da uso improprio. La prima cosa da chiederti è: dove riponi gli occhiali, quando non li indossi? Molti li appoggiano dove capita, con le lenti rivolte verso il basso, cioè direttamente a contatto con il ripiano della credenza o del mobile. Come ce ne accorgiamo? Dal fatto che tutti graffi sono centrali, cioè si concentrano nella zona dove poggia l’apice della lente. Altri li lasciano sul cruscotto della macchina, con il rischio che con le vibrazioni si graffino, oppure li mettono in tasca o in borsa senza custodia. In questo modo le lenti non sono protette e l’urto con chiavi, fermagli, monete o altri oggetti in metallo rischia di rovinarle irreparabilmente

Trattamenti antigraffio lenti

Per assicurarti il massimo comfort visivo e occhiali che durano a lungo, esistono moderni trattamenti antigraffio multistrato che possono aiutarti a limitare i danni alle lenti.

Grazie a questi trattamenti high tech viene applicato sulle lenti un particolare strato protettivo invisibile che ne aumenta la durata e la resistenza ai graffi (trattamento indurente) e viene creato sulla superficie della lente un rivestimento che non fa aderire sporco e gocce d’acqua (trattamento idrofobico e antistatico).

Un esempio è il trattamento X-tra Clean di Rodenstock®, che puoi richiedere nel nostro negozio, che ti assicura lenti che durano a lungo e con un effetto repellente duraturo contro sporco, grasso e acqua.

Inoltre i trattamenti antiriflesso di ultima generazione, indispensabili su occhiali da vista e da sole, rendono le lenti particolarmente lisce in superficie, consentendo così allo sporco di aderire meno. In questo modo, oltre a pulirsi più facilmente gli occhiali si graffiano meno. 

Vuoi ricevere altri consigli sulla pulizia e la cura degli occhiali? Iscriviti alla nostra newsletter.

newsletter blog ottica giro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *