antiriflesso occhiali

Trattamento antiriflesso occhiali: perché è indispensabile per vederci bene

Molto spesso quando consiglio ai miei clienti il trattamento antiriflesso sugli occhiali da vista mi rispondono “No, grazie. Tanto non devo usare gli occhiali all’esterno, di giorno”. Erroneamente, infatti, molti credono che l’antiriflesso serva solo per il sole. In realtà questo trattamento serve a togliere qualsiasi tipo di riflesso dalla lente, per consentire una visione più nitida, sia di giorno che di notte. In questo articolo ti spiego perché dovresti scegliere sempre occhiali con l’antiriflesso.

Antiriflesso occhiali: a cosa serve?

Ti è mai capitato di vedere un pallino bianco sul lato della lente, guardando con la coda dell’occhio, e pensare che i tuoi occhiali avessero un difetto?

Ecco, quella che vedi non è un’imperfezione bensì un riflesso residuo e lo noti se hai una luce alle spalle che va a riflettersi sull’interno della lente dove manca, appunto, il trattamento antiriflesso.

Mentre stai guidando, di sera, ti è mai successo di vedere i fari delle auto che incontri come se fossero sdoppiati? Anche questo fenomeno è dovuto alla presenza di riflessi sulla lente che possono essere anche molto pericolosi, perché un riflesso più accentuato potrebbe abbagliarti e farti perdere la concentrazione che serve quando sei alla guida di un’auto.

lente con trattamento antiriflesso

Se tutto ciò ancora non ti ha convinto a fare l’antiriflesso sugli occhiali da vista, sappi che con questo trattamento le lenti si puliscono più facilmente perché sono dotate di eccellenti proprietà antistatiche che non fanno attaccare la polvere e sono realizzate con uno strato idro-oleorepellente che assicura una manutenzione comoda e veloce.

Inoltre gli occhiali antiriflesso assicurano una visione decisamente più nitida, le lenti risultano più trasparenti e chi ti guarda vede i tuoi occhi molto bene.

Lenti da vista antiriflesso: come riconoscere le migliori

Le lenti di ultima generazione sono realizzate con trattamenti multi-strato che vanno a migliorare il tuo modo di vedere il mondo esterno. Le fasi di lavorazione della lente prevedono, in successione:

  • Un trattamento indurente, che rende la superficie più resistente a graffi e abrasioni
  • Un trattamento antistatico, per evitare che polvere e peluria si depositino sulla lente limitando la visibilità
  • 4 o più strati di antiriflesso, per ridurre i fastidiosi riflessi della luce (naturale e artificiale)
  • Un trattamento antimbrattante e idrorepellente sulla superficie più esterna, per rendere la lente più facile da pulire

Nello specifico, il trattamento antiriflesso su un paio di occhiali da vista deve essere fatto sia sulla superficie esterna sia sulla superficie interna della lente, attraverso strati sottilissimi che interagiscono tra loro. In questo modo si riducono al minimo i riflessi causati da luci con diverse lunghezze d’onda e provenienti da varie direzioni e diminuisce l’affaticamento degli occhi.

antiriflesso lenti occhiali

Il trattamento antiriflesso eseguito sulla superficie interna della lente, permette di eliminare anche i riflessi UV residui che andrebbero a finire nell’occhio, assicurandoti un risultato davvero ottimale.

Antiriflesso sugli occhiali da sole: sì, ma solo all’interno

È sempre consigliato applicare un trattamento antiriflesso anche sugli occhiali da sole, in quanto anche chi ha bisogno di lenti per proteggersi dal sole deve potersi garantire una visione nitida.

In questo caso però è necessario effettuare il trattamento antiriflesso solamente sulla superficie interna della lente, in quanto proprio i riflessi che si formano su di essa possono creare bagliore andando a compromettere la visione.

Ecco perché, se vieni nel nostro negozio per acquistare un paio di occhiali da sole, ti consiglieremo di fare il trattamento antiriflesso apposito solo sulla superficie posteriore della lente.

Perché non farlo anche sulla superficie anteriore? Perché così rischiamo di aumentare la trasparenza della lente, diminuendone l’effetto protettivo. E ciò sarebbe un controsenso, visto che le lenti colorate devono assorbire e riflettere il più possibile la luce.

Il trattamento antiriflesso è solo uno degli aspetti da valutare, quando si sceglie un occhiale da vista o da sole. Se hai bisogno di lenti graduate leggi anche questo articolo: troverai informazioni importanti da conoscere prima di acquistare il tuo prossimo paio di occhiali.

Vuoi ricevere i nostri consigli direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla newsletter.

newsletter blog ottica giro

Marco: Sono quello magro con i baffi. Sono appassionato di fotografia e di arte, da cui spesso mi capita di trarre ispirazione per la continua ricerca dei migliori prodotti sul mercato internazionale. Mi occupo anche del laboratorio dove trascorro buona parte del mio tempo per montare gli occhiali (no, nessuna pozione magica purtroppo!)

Simone: Sono quello che la barba. Sono un fan di Star Wars e appassionato di streetwear. Ho un chiodo fisso per la qualità dei prodotti che teniamo in negozio, dalle lenti alle montature e su quella non accetto compromessi. In negozio mi occupo dei clienti, dell’applicazione delle lenti a contatto, di contabilità e amministrazione (queste ultime due, giuro, mi piacciono!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *